01.12.2016

investors' numero 6|2016

COS’E’ IL RISCHIO E COME GESTIRLO

L’ambivalenza del rischio: pericolo e opportunità
La globalizzazione è un’evidente caratteristica dell’epoca in cui viviamo. Stiamo parlando di un processo di lunga durata con fasi alterne di accelerazione e decelerazione. Il forte sviluppo tecnoclogico ed il crollo delle barriere politiche post regimi socialisti sono stati due propulsori fondamentali per la sua diffusione e radicamento.

Autore: Massimo Milani
18.11.2016

investors' il quindicinale|2016

ALLE ORIGINI DEL “MALE NECESSARIO”. LA NATURA DELLA VOLATILITA’ DEI MERCATI

Ma come reagiscono gli investitori davanti al fenomeno della volatilità?
La volatilità dei mercati è un male necessario per raggiungere rendimenti superiori alla media. Nessuno è in grado di ottenere un rendimento maggiore del tasso privo di rischio se non vi è la possibilità di conseguire una perdita.

Autore: Massimo Milani
18.10.2016

Professione Investitore

Banche in cerca di un nuovo equilibrio

Nelle ultime settimane tutti gli organi di informazione televisivi e non (stampa) hanno fatto a gara nel dare notizia dell’aumento dei costi dei conti correnti.

Autore: Massimo Milani
01.09.2016

investors' numero 3|2016

LA VOSTRA BANCA SICURA: CET 1 CONTRO SOLIDITA’, FACCIAMO CHIAREZZA!

“Il Fondo non ha e non avrà mai!”
“È ormai noto a tutti che dal 1° gennaio 2016 l’eventuale crisi di una banca verrà risolta con il nuovo meccanismo detto “BAIL-IN”. A tale proposito è utile ricordare che il presidente del Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi, Salvatore Maccarone….”

Autore: Massimo Milani
17.03.2016

Professione Investitore

Polizze vita, si rischia lo sboom con i tassi a zero?

I grandi investitori, da Warren Buffet a Ed Seykiota, nel momento in cui decidono di fare investimenti hanno ben presente la filosofia che li guiderà e vi rimangono fedeli applicando le regole che si sono auto-imposti con metodo e disciplina.

Autore: Massimo Milani
04.02.2016

Professione Investitore

Il ruolo dei media: rumore o informazione?

I mercati finanziari, da tempo, non sono di buon umore; la Cina rallenta, la Fed alza i tassi, la deflazione sembra possa riaffacciarsi in Europa, il crollo delle materie prime ed una situazione geopolitica infiammata, alimentano la situazione d’incertezza e di sentiment negativo. La classica situazione ideale per i media dell’informazione.

Autore: Massimo Milani
12.01.2016

Professione Investitore

I fondi comuni sono sicuri nell’era del bail-in?

È difficile rinunciare a strategie di investimento che si sono rivelate efficaci per lungo tempo. Dal canto loro, oggi gli investitori farebbero bene a non essere prigionieri delle loro abitudini. Verso cosa rivolgersi allora? Come riesce il risparmiatore ad assorbire i giusti contenuti riguardo ai vari strumenti finanziari senza perdersi nel vortice delle informazioni, spesso troppo veloci, che rimbalzano scomposte nel web o sugli organi di informazione?

Autore: Massimo Milani